Google Search Console

Google Search Console
Tabella dei Contenuti
Condividi il post
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

Che cos’è Google Search Console?

Google Search Console è un servizio online di Google, creato principalmente per consentire ai webmaster di gestire le attività relative all’indicizzazione e per dare loro accesso all’analisi dei dati chiave del sito web. Il servizio è disponibile su https://search.google.com/search-console ed è gratuito.

Alcune delle attività che possono essere svolte utilizzando Google Search Console includono l’invio di siti Web, richieste di scansione, monitoraggio delle prestazioni, convalida di problemi risolti e caricamento di sitemap XML . Gli utenti di Google Search Console possono anche ricevere notifiche automatiche via e-mail sui problemi di prestazioni che richiedono la loro attenzione.

Questo servizio era inizialmente chiamato Google Webmaster Tools. Le versioni successive hanno ampliato il loro pubblico di destinazione oltre i webmaster e ora questo strumento online è ampiamente utilizzato da esperti di marketing digitale, sviluppatori web ed esperti SEO.

Configurazione della console di ricerca di Google

L’utilizzo della console di ricerca richiede un account Google. Una volta effettuato l’accesso al sito, sarà necessario aggiungere una nuova proprietà, che fa riferimento al sito web che si desidera monitorare utilizzando questo servizio. Questo può essere fatto digitando il nome del dominio o utilizzando il prefisso dell’URL. È anche possibile aggiungere proprietà ospitate da Google, come Google Sites o pagine Web di Blogger.

Dopo aver aggiunto una nuova proprietà, Google invierà una richiesta di verifica, che può essere confermata utilizzando vari metodi come tag html, caricamento di file html, record DNS, codici di monitoraggio, frammenti del contenitore, ecc. Dopo aver confermato la proprietà, la Search Console inizierà a raccogliere dati sul sito inviato e terrà traccia di tutte le pagine collegate a quel dominio, anche se i rapporti possono richiedere del tempo per essere pronti.

Dati disponibili nella Google Search Console

La Search Console di Google offre una varietà di dati di siti Web a colpo d’occhio in 4 schede principali.

Ispezione URL

Questo strumento ti consente di analizzare individualmente gli indirizzi URL all’interno del tuo sito web. La funzione Controllo URL compila una serie di dati storici, come la data in cui un URL è stato indicizzato e come è stato visualizzato ai visitatori in quel momento e se si tratta di una pagina ottimizzata per i dispositivi mobili. Lo strumento Controllo URL ti consente inoltre di conoscere l’ultima data di scansione per un determinato URL e se è indicizzato in una versione canonica dichiarata dall’utente o determinata da Google . Inoltre, puoi utilizzare questo strumento per inviare singoli URL all’indice di Google.

Prestazione

La scheda delle prestazioni contiene dati e rapporti sulle prestazioni di un sito web nei risultati di ricerca di Google. Alcune delle principali metriche disponibili includono clic sulle pagine, percentuali di clic , impressioni, classifiche medie delle parole chiave e sorgenti di traffico . Inoltre, questa scheda ha un componente dinamico che ti aiuta a capire come si comporta il tuo sito nel tempo, dal momento che puoi confrontare i valori in un determinato periodo di tempo o confrontare le prestazioni del desktop con quelle dei dispositivi mobili.

Screenshot che mostra la scheda delle prestazioni GSC di google.com

Indice

Sotto la funzione Indice, la console raccoglie informazioni su tutte le pagine che sono state indicizzate da Google (cioè quelle che sono visualizzate pubblicamente nei risultati dei motori di ricerca). L’invio da solo non garantisce l’indicizzazione di un sito, quindi è importante tenere traccia di questa scheda per comprendere e correggere eventuali errori che impediscono l’indicizzazione. La funzione Indice mostra anche i dati di copertura relativi ai risultati della scansione, allo stato della mappa del sito e a qualsiasi contenuto rimosso da Google o su richiesta del webmaster.

Miglioramenti

Lo strumento Miglioramento fornisce dati sugli aspetti chiave che possono essere modificati per migliorare le prestazioni del tuo sito. Tra gli analytics tracciati ci sono i cosiddetti core web vitals, come:

Se un sito contiene alcuni tipi di dati strutturati di markup (come briciole di pane , gli eventi di markup, pagine FAQ o sezioni, le caselle di ricerca, informazioni di contatto aziendali, dati di prodotto, e how-to articoli), la sezione Miglioramenti sarà caratterizzato da una scheda separata con ricchi rapporti sullo stato dei risultati .

Importanza di Google Search Console per l’ottimizzazione dei motori di ricerca

I dati forniti da questo servizio di Google forniscono preziose informazioni su come migliorare i tuoi sforzi SEO. Ad esempio, i dati della console sui link interni ed esterni che puntano al tuo sito web ( backlink ) sono utili ai fini SEO. Il numero di backlink è un indicatore della popolarità della pagina, quindi può essere utilizzato per determinare le pagine migliori e peggiori e per creare una strategia di contenuto. Al contrario, le pagine con pochi o nessun link sono generalmente vecchie o obsolete e l’esecuzione di alcuni contenuti su di esse può rendere il tuo sito più pertinente per le ricerche degli utenti.

I rapporti Miglioramenti possono aiutare a scoprire problemi con il markup dei dati strutturati. La correzione degli errori evidenziati può rendere una pagina idonea per i risultati multimediali. Questo tipo di dati viene utilizzato dai motori di ricerca per comprendere meglio la struttura e il contenuto di un sito ai fini del ranking. Google utilizza questi dati anche per mostrare agli utenti dei motori di ricerca informazioni significative direttamente nei risultati di ricerca e per fornire un’esperienza di ricerca gratificante.

Per migliorare le tue performance SEO è importante agire sugli eventuali errori rilevati dalla console. Ad esempio, tra l’altro, i problemi di indicizzazione possono essere dovuti a contenuti di bassa qualità o duplicati . Allo stesso modo, la sezione Azioni manuali contiene dati sulle sanzioni che potrebbero influire sulle prestazioni del tuo sito web, come problemi di sicurezza, contenuti contrassegnati come spam o violazioni delle linee guida sulla qualità di Google.

Scrivi un commento

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Assistenza per wordpress
Assistenza WordPress attiva H24
Consulenza seo
Prima consulenza SEO gratuita
Post Popolari:
Cosa è una parola chiave
Seo
Cosa è una parola chiave

In generale, le parole chiave vengono utilizzate per descrivere il contenuto di un’opera d’arte o di un documento in diverse aree come arte e cultura, media o industria.

Leggi tutto »
URL cosa sono
Dominio e hosting
URL cosa sono?

Un URL (Uniform Resource Locator) è un indirizzo impostato per individuare una risorsa univoca su Internet, come un file o un’app.

Leggi tutto »
Struttura del sito web
Seo
Struttura del sito web

La struttura del sito Web, denominata anche architettura del sito, si riferisce a come le pagine di un sito e il suo contenuto sono strutturati in relazione ad altri contenuti nella pagina e tra le pagine.

Leggi tutto »
Usabilità del sito web
Seo
Usabilità del sito web

Il termine usabilità descrive quanto sia facile utilizzare in pratica un sito web. Criteri come la chiarezza del design, la facilità d’uso e l’accessibilità svolgono un ruolo importante a tal fine.

Leggi tutto »
Cosa sono i plugin
Plugin e Temi
Cosa sono i plugin?

Un plug-in è un componente aggiuntivo del software che aggiunge funzionalità specifiche a un browser Web, CMS o altri programmi. 

Leggi tutto »
Snippet in primo piano su Google
Seo
Snippet in primo piano su Google

Gli snippet in primo piano sono risultati di ricerca visualizzati sopra i risultati organici di Google e sotto gli annunci a pagamento, uno spot denominato “posizione zero”.

Leggi tutto »
Carlo Alberto Bello

Sono Carlo Alberto Bello, consulente SEO italiano con sede a Lecce dal 2012. Aiuto aziende e professionisti a promuovere i loro prodotti e servizi su Google, Bing e altri motori di ricerca. Ho un'esperienza rilevante nella consulenza seo e Link Building.