Migliori Plugin WordPress per Ecommerce

Migliori Plugin Wordpress per Ecommerce
Tabella dei Contenuti
Condividi il post
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

Lo shopping online negli ultimi anni ha registrato una crescita esponenziale: sono aumentati sia i siti di e-commerce che il numero di utenti che scelgono la Rete per fare i loro acquisti. Nel corso del tempo sono state sviluppate diverse soluzioni specifiche per chi ha intenzione di aprire un proprio negozio online, ma WordPress continua ad essere la piattaforma più utilizzata. Utilizzando le giuste estensioni, questo CMS permette di costruire dei perfetti siti di vendita: scopriamo quali sono i migliori plugin WordPress per l’e-commerce.

La lista dei migliori plugin WordPress per siti e-commerce

La scelta del migliore plugin per trasformare il proprio sito in WordPress in una negozio online è legata a tanti fattori. Le opzioni disponibili sono tante: alcune riescono ad adattarsi ad ogni tipo di negozio, mentre altri sono stati realizzati per un preciso settore o una determinata categoria di prodotti (questi solitamente vengono definiti plugin di nicchia). Prima di installare un’estensione al CMS è quindi necessario informarsi sulle loro caratteristiche, fare un confronto tra le varie soluzioni e scoprire le differenze, in modo da poter individuare il plugin più adatto alle proprie esigenze.

WooCommerce

La lista dei migliori plugin WordPress per e-commerce non poteva non iniziare con WooCommerce. È senza dubbio il nome più conosciuto in questo campo ed una buona percentuale degli e-commerce presenti sul web sono stati sviluppati sfruttando proprio questa estensione. Il suo successo è testimoniato anche dall’elevatissimo numero di temi per WordPress creati per integrarsi in modo specifico con WooCommerce. L’aspetto più gradito è la sua immediatezza: questo plugin è in grado di trasformare in pochi istanti un semplice blog WordPress in un vero negozio online. Un’altra caratteristica tipica di questo plugin consiste nel fatto che tanti sviluppatori hanno creato delle “estensioni dell’estensione” che permettono di personalizzare e migliorare le funzionalità del negozio online. E poi c’è da sottolineare il fatto che il plugin può essere scaricato ed installato gratuitamente (anche se le eventuali estensioni possono essere a pagametno). Basta dare un’occhiata alle opinioni ricevute da WooCommerce per capire quanto sia gradito dagli utenti: il voto medio, frutto di più di 3.600 recensioni è di 4.5 su 5.

Easy Digital Download

Se WooCommerce permette di creare negozi di ogni tipo, Easy Digital Download è un plugin per WordPress sviluppato per creare siti che vendono prodotti digitali. In altre parole, questo plugin è adatto per quei negozi online che non vendono prodotti fisici, ma beni in formato digitale, come ad esempio brani musicali, ebook, documenti in PDF e così via. Il plugin base è gratuito: una volta installato, Easy Digital Download permette di creare in modo semplice ed abbastanza intuitivo una piattaforma di vendita con funzioni specifiche per i prodotti digitali. Esistono anche varie formule in abbonamento, che includono estensioni ed altre utilità importanti per un e-commerce digitale. Le estensioni si possono acquistare anche separatamente.

ECWID Ecommerce Shopping Cart

Molto spesso ECWID viene nominato come l’alternativa più importante a WooCommerce. In realtà i due plugin, pur avendo alcuni punti in comune, sono abbastanza differenti tra loro, ad iniziare dal fatto che ECWID permette di creare dei negozi non solo su siti WordPress, ma anche su siti creati con altre piattaforme. Il plugin di base è gratuito, ma presenta delle limitazioni: per avere maggiori funzionalità e componenti aggiuntivi si può passare agli altri piani disponibili, che prevedono il pagamento di un canone mensile crescente in relazione al numero dei prodotti gestibili. L’interfaccia è  intuitiva e la procedura di configurazione è semplice e rapida. ECWID viene di solito consigliato a chi vuole sfruttare diversi canali di vendita.

BigCommerce

A differenza dei plugin per WordPress citati fino ad ora, BigCommerce nasce come piattaforma a sé stante, con un sistema tutto suo di hosting e di gestione dei contenuti. La nascita del plugin permette di unire la potenza e la versatilità di WordPress alle potenzialità di vendita di BigCommerce: un approccio diverso rispetto a quello delle altre estensioni. Come ECWID, anche questa soluzione può essere utilizzata su diversi canali, con le vendite che vengono gestite tramite un’unica dashboad. Dando un’occhiata alle recensioni si può scoprire quanto questo plugin sia apprezzato dagli utenti: l’aspetto che piace di più è il già citato approccio differente rispetto agli altri plugin di e-commerce nati appositamente per WordPress; altri aspetti più volte menzionati nella lista dei pro sono la solidità, la possibilità di espandere le funzionalità e la facilità nella manutenzione del sito.

Cart66 Cloud

Molti dei plugin WordPress per e-commerce prevedono una formula base che necessita poi dell’aggiunta di ulteriori componenti per adeguarsi al meglio alle esigenze del titolare del negozio online. Cart66 Cloud invece viene scaricato con tutte le sue caratteristiche principali già integrate. La configurazione risulta quindi più semplice anche per chi non ha grandi competenze informatiche e vorrebbe evitare l’installazione di svariate estensioni e componenti aggiuntive (che comunque esistono): proprio per questo motivo spesso Cart66 Cloud è stato indicato come la soluzione più idonea per l’utente medio che non ha particolare dimestichezza con lo sviluppo di e-commerce complessi. Nonostante le ottime recensioni ed il gradimento degli utenti, l’ultimo update del plugin risale a più di un anno fa.

WP eCommerce

Milioni e milioni di utenti hanno scaricato questo plugin, che risulta essere uno dei più noti. L’installazione è semplice e va d’accordo praticamente con qualsiasi tema. La versione base è già dotata di diverse opzioni per il pagamento, ma presenta importanti limitazioni, che possono comunque essere colmate con l’aggiunta di ulteriori funzionalità tramite le estensioni.

WP EasyCart

Questo plugin si sta facendo largo soprattutto tra i piccoli imprenditori che vogliono creare il loro negozio online in modo rapido e semplice. La procedura di configurazione è estremamente semplice e rapida e gli strumenti disponibili sono intuitivi anche per chi non ha grandi conoscenze informatiche. Questo però non significa che stiamo parlando di una soluzione incompleta, anzi! Il plugin può essere utilizzato per creare negozi di ogni categoria merceologica. La versione base gratuita è abbastanza completa, ma esistono anche i piani a pagamento che permettono di avere maggiori opportunità.

Non dimentichiamo un ottimo tema page builder Elementor pronto a creare le tue creatività dinamiche per ecommerce.

Contatta il nostro centro assistenza WordPress e chiedi supporto, puoi anche utilizzare la nostra Chat attiva dal Lunedi al Sabato.

Scrivi un commento

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Assistenza per wordpress
Post Popolari:
Calcolare il tasso di conversione
Web Marketing
Come calcolare il tasso di conversione

Quando si esamina la gestione del ritorno sull’investimento (ROI) o delle prestazioni di un sito Web, l’impostazione degli obiettivi di conversione è uno dei modi più semplici e migliori per misurare i risultati.

Leggi tutto »
Carlo Alberto Bello

La mia passione per WordPress mi ha portato negli ultimi 10 anni a voler aiutare sempre più persone a creare blog e siti web in WordPress in completa autonomia. Spero troverai utili le oltre 200 guide WordPress e sulla SEO che ho pubblicato su questo blog. Sono disponibile a fornire una prima consulenza SEO GRATUITA, consigliandoti una strategia seo per posizionare il tuo sito WordPress tra i primi su Google.