Che cos’è un sito web?

Che cos'è un sito web

Al giorno d’oggi è così comune navigare in Internet che a volte dimentichiamo le basi del Web. Un sito web è fondamentalmente uno spazio digitale su Internet che contiene informazioni a cui tutti possono accedere. Sembra semplice, e lo è! Qui vi spieghiamo cos’è un sito web, come creare un sito web, come ottenere il giusto web design e altro ancora.

Ogni sito web è composto da vari documenti contenenti testi, foto, video, ecc. organizzati con cura per attirare l’attenzione del visitatore. Ciascuno di questi documenti è chiamato pagina web.

Un sito web è un insieme di pagine web ben organizzate.

Le pagine web che compongono il sito devono essere sviluppate con un codice HTML ed essere ospitate su un dominio che, in parole povere, sarà il luogo in cui il sito può essere visualizzato in qualsiasi tipo di browser web.

Ogni pagina web che integra un sito è creata con un codice HTML ed è ospitata in un account di hosting e collegata a un dominio, che le permetterà di essere visibile su Internet attraverso qualsiasi browser.

Per il vostro sito web vi consigliamo un hosting veloce e affidabile.

Che cos’è fondamentalmente un sito web?

Non bisogna confondere il termine sito web con quello di pagina web, perché non sono esattamente la stessa cosa. Come abbiamo già detto, un sito web è costituito da un insieme di pagine.

Differenze tra un sito web e una pagina web.

1. È possibile utilizzare un sito web per qualsiasi cosa

Sia che dobbiate fornire informazioni su un’azienda, un ente pubblico, un personaggio noto o acquistare e vendere qualsiasi cosa, avrete bisogno di un sito web. Si può utilizzare anche per comunicare idee o pubblicità, perché può contenere immagini, video e altri strumenti.

Una volta che si è consapevoli di cosa sia esattamente un sito web, si deve lavorare per ottenere il massimo da esso. In altre parole, se avete un sito web per il vostro marchio, dovreste includere le informazioni più importanti che vale la pena visualizzare. Così come tutti i dettagli del vostro prodotto o servizio.

2. Gli sviluppatori web possono aiutarvi a progettare il sito web perfetto

Il vostro sito dipenderà dalle vostre esigenze. Probabilmente avete bisogno solo di un sito web statico per fornire determinate informazioni o forse di un sito più impegnativo per la vostra attività di vendita online.

Esistono diversi modi per creare un sito web, in modo da poterlo utilizzare nel modo più adatto ai vostri contenuti. I siti web statici, ad esempio, sono quelli che non devono accedere a un database SQL per fornire i propri contenuti e vengono utilizzati quando non è necessario modificare continuamente le informazioni o i contenuti del sito.

Ci sono molti modi per impostare un sito web in modo da ottenere il massimo da esso. I siti statici non richiedono un database, quindi sono più semplici da creare e quindi meno costosi.

Esistono anche siti web dinamici che devono necessariamente disporre di un database per visualizzare le informazioni a tutti i visitatori. Ogni sito deve avere un amministratore, che è la persona incaricata di aggiungere informazioni, modificare i dati e persino cancellare il sito, utilizzando l’amministratore di sistema.

3. I siti web sono classificati in modi diversi a seconda del loro utilizzo e delle loro caratteristiche:

Istituzionale:

Alcuni siti sono di tipo informativo e trasmettono ai visitatori determinate informazioni. Vengono modificati raramente e sono facili da creare. In questa fascia spiccano i siti istituzionali che forniscono informazioni su un marchio o un’azienda. Sono anche molto semplici da progettare e contengono informazioni generali sull’istituzione, oltre alla sua sede fisica e ai dettagli di contatto come numeri di telefono, caselle postali ed e-mail.

Pagina di atterraggio:

Una landing page è una pagina web creata allo scopo di convertire i visitatori in lead. Questo tipo di pagina facilita il processo di conversione dei visitatori in clienti, quindi deve essere attraente e raggiungere il suo obiettivo. Una landing page è di solito molto accattivante e presenta sempre un pulsante CTA (Call to Action).

Blog:

Questo tipo di sito viene utilizzato soprattutto su base individuale. Attraverso i blog, vengono pubblicate con una certa frequenza storie o informazioni, di solito legate all’amministratore principale o a un argomento importante. I post possono essere scritti da diversi redattori il cui contenuto è abbastanza simile al tema principale del sito. Inoltre, avete la possibilità di ricevere i commenti dei visitatori, il che consente un contatto diretto con il pubblico di riferimento.

Commercio elettronico:

Attualmente, gli e-commerce o negozi online sono i siti più utilizzati da marchi e aziende perché consentono di vendere prodotti e servizi attraverso il web, in modo molto semplice. Uno dei maggiori vantaggi è l’automazione del sistema di pagamento. Queste piattaforme consentono a un’azienda di addebitare i propri prodotti o servizi tramite carta di credito, PayPal e molti altri metodi di pagamento. Inoltre, facilitano il processo di acquisto e la spedizione dei prodotti. In genere dispongono di una sezione di assistenza clienti e di vari mezzi di contatto.

Esistono anche altri tipi di siti web dedicati a scopi specifici, come i siti di notizie, di e-learning, i social network e molti altri.

Come vedrete, la creazione di un sito web è uno strumento fondamentale per il vostro progetto, perché vi permette di diffondere in modo massiccio la vostra idea o di vendere i vostri prodotti e servizi e di raggiungere molte più persone e soprattutto il vostro pubblico di riferimento, che sarebbe difficile raggiungere con altri mezzi.

Ora che sapete un po’ di più su cosa sia un sito web, probabilmente vorrete avere il vostro. Qui vi forniamo ulteriori informazioni in tal senso.

Come creare un sito web?

Dovete sapere che avere un sito web è essenziale per le aziende o i liberi professionisti, perché è fondamentalmente un luogo in cui i vostri clienti o utenti possono essere più vicini a voi.

La prima cosa da considerare è il web design. Uno dei modi migliori è quello di cercare esempi su altri siti della stessa nicchia, trovare il concetto ideale e adattarlo alle vostre esigenze.

In questo modo sarà molto più facile iniziare lo sviluppo del vostro sito web, sia che lo creiate voi stessi sia che assumiate un’azienda per questo scopo. È quindi molto importante che, prima di avviare il sito web, vi siano chiari i seguenti aspetti:

Una volta completata questa fase, sarà più facile iniziare a mettere insieme il sito, con l’aiuto di un professionista o da soli. È estremamente importante tenere in considerazione i seguenti aspetti:

Informazioni che devono essere contenute nel sito.

  • L’ordine delle informazioni.
  • Stile grafico del sito.
  • Obiettivi di marketing da raggiungere.
  • Parole chiave dei vostri prodotti o servizi.

Oltre a questo, sono necessari anche:

Un dominio:

È necessario registrare il proprio nome di dominio. Il dominio è sostanzialmente il nome che il vostro sito avrà su Internet. Ad esempio. “youtube.com”, “google.com”.

Piano di hosting:

Con un piano di hosting potrete caricare tutti i contenuti del vostro sito web per ricevere le visite dei vostri clienti o utenti. Inoltre, è possibile creare account e-mail con il proprio dominio.

Oggi è fondamentale avere una presenza sul web, per questo vi consigliamo di creare il vostro sito web. È come la sede o l’ufficio della vostra azienda, ma su Internet.

Un CMS:

Un CMS agisce come strumento di backend per ottimizzare e centralizzare un sito web, utilizzando un software che consente di gestire facilmente i contenuti.

Un sistema di gestione dei contenuti è un software che consente a un individuo o a un’azienda di creare e gestire i contenuti del proprio sito web senza richiedere conoscenze tecniche e senza stravolgere il layout esistente. Utilizzando un CMS, è possibile modificare in modo rapido e semplice l’aspetto e l’atmosfera dell’intero sito web.

Quale CMS utilizzare per creare il sito web?

Noi utilizziamo e consigliamo WordPress!

WordPress è come una tela bianca che si può usare per creare qualsiasi tipo di sito web. È facile da configurare, gestire e personalizzare. È possibile combinare elementi di design come temi, plugin e widget per creare un look unico per il vostro sito. WordPress è facile da usare, perché è costruito sulla base di tecnologie web comuni come PHP e MySQL, utilizzate oggi da milioni di siti web. Se sapete scrivere un post di un blog in HTML o un messaggio di posta elettronica di base in Gmail, sarete in grado di usare anche WordPress.

Sei pronto a creare il tuo sito web ? Abbiamo creato diverse guide, in particolare potresti iniziare col l’istallazione del CMS leggendo come installare WordPress.

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

Lascia un commento

Carlo Alberto Bello

Consulente SEO dal 2012. Aiuto aziende e professionisti a promuovere i loro prodotti e servizi su Google, Bing e altri motori di ricerca, utilizzando le migliori strategie della Link Building.