State pensando di ottenere la certificazione in Google Analytics?

Come ottenere la certificazione in Google Analytics

Sono molti i professionisti che, per un motivo o per l’altro, decidono di ottenere il Certificato di competenza Google Analytics.

Il conseguimento di questo certificato è il modo migliore per dimostrare la propria specializzazione in analisi web e Google Analytics. So che i grandi professionisti dell’analisi web non ce l’hanno, né ne hanno bisogno. Ma il mio consiglio è di procurarselo per dimostrare le proprie conoscenze. E divertitevi anche voi.

Nel caso in cui stiate pensando di ottenere il Certificato di competenza Google Analytics, vi racconterò la mia esperienza e vi darò alcuni consigli che potranno esservi utili.

COME SI SVOLGE L’ESAME?

L’esame, gratuito e in diverse lingue, consiste in 70 domande a scelta multipla a cui bisogna rispondere in 90 minuti.

Ogni pagina è una domanda e non è possibile fermarsi né tornare a una domanda precedente.

Dovete rispondere correttamente all’80% delle domande, ma non preoccupatevi, se non passate potete riprovare dopo 7 giorni.

La validità è di 18 mesi, il che obbliga a tenersi aggiornati e ad aggiornare le proprie conoscenze.

COME MI PREPARO?

Su Internet c’è molta documentazione che vi aiuterà a prepararvi, anche Google stesso offre alcuni corsi che vi consiglio di consultare:

  • Fondamenti di analisi digitale
  • Principi della piattaforma

Nel mio caso, questi corsi mi hanno aiutato a rinfrescarmi e a imparare molta teoria e termini specifici di Google sulla web analytics, con cui non ho a che fare nel mio lavoro quotidiano.

Inoltre, vi fornisce un’interessante guida allo studio per aiutarvi:

È necessario tenere conto del fatto che, sebbene venga valutata la conoscenza dell’analisi web, tutto ruota intorno a Google Analytics e quindi la maggior parte delle domande d’esame riguarderà i suoi rapporti, le metriche, le dimensioni o il tagging delle campagne, tra le altre cose.

È quindi necessario conoscere e saper utilizzare perfettamente l’interfaccia di Google Analytics.

SONO PRONTO, COME FACCIO A SOSTENERE L’ESAME?

Per sostenere l’esame, è necessario accedere a Google Partners, dove Google elenca attualmente tutte le certificazioni offerte.

Prima di iniziare l’esame, prendete nota di questi suggerimenti:

  • Aprire lo strumento Google Analytics in un altro browser o scheda.
  • Aprite anche la documentazione, in modo da potervi fare riferimento in caso di dubbi.
  • Tenete a portata di mano lo strumento di etichettatura delle campagne di Google Analytics, perché risponderà ad alcune domande.
  • E, naturalmente, aprire il motore di ricerca Google. Sono sicuro che lo usi.

NON HO SUPERATO L’ESAME, COSA DEVO FARE?

Non scoraggiatevi! È possibile ripetere l’esame quante volte si vuole. Dovete aspettare solo 7 giorni.

Approfittate del fatto che avete già sperimentato il livello dell’esame e ripassate tutta la documentazione. Sono sicuro che sapete già dove dovete migliorare: fatevi coraggio!

HO CONSEGUITO LA CERTIFICAZIONE, SONO GIÀ UN ESPERTO DI WEB ANALYTICS?

certificazione in Google Analytics
Certificazione in Google Analytics Carlo Alberto Bello

La certificazione di Google Analytics non fa di voi un esperto di analisi web, ovviamente. La competenza deriva dall’esperienza, dall’esperienza quotidiana e dalla lotta regolare con i dati, i rapporti e la formulazione di ipotesi.

La certificazione dimostra che avete una solida conoscenza, vi dà un riconoscimento e vi rallegra la giornata! Ecco cosa mi è successo.

Avete già fatto domanda o avete intenzione di farlo presto? Ci parli della sua esperienza.

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

Lascia un commento

Carlo Alberto Bello

Consulente SEO dal 2012. Aiuto aziende e professionisti a promuovere i loro prodotti e servizi su Google, Bing e altri motori di ricerca, utilizzando le migliori strategie della Link Building.