User generated content: come gli utenti interagiscono nel web marketing

Generated content

Condividi il post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Quando parliamo di user generated content ci riferiamo ad un aspetto molto importante del web marketing, senza il quale è molto difficile costruire una buona reputazione per il brand che si vuole pubblicizzare.

Chiunque abbia un’azienda o ne stia avviando una, sa benissimo quanto sia importante realizzare una strategia di marketing efficace, che vada ad intercettare non solo il maggior numero di clienti possibile, ma che lo faccia in maniera organica e non invasiva.

Questo per mantenere un’ottima impressione online e avvicinare solo persone positivamente interessate.

Per poter compiere questa operazione, gli user generated content sono fondamentali, perciò andiamo a scoprire cosa sono in realtà.

Cosa sono gli usergeneratedcontent

Gli user generated content (UGC) sono semplicemente tutti i contenuti che vengono generati sulle principali piattaforme di comunicazione digitale direttamente dagli utenti, senza il diretto intervento delle aziende, ma nei quali si parla di loro e dei loro prodotti.

Possono essere sotto forma di qualsiasi mezzo digitale: foto, video, audio, articoli scritti, podcast e molto altro, a patto che vengano appunto generati organicamente dagli utenti.

Già da molti anni si è capito che la possibilità di poter esprimere i propri pareri e condividere qualsiasi cosa attraverso la rete, poteva essere uno strumento a vantaggio di chi si occupa di strategie di web marketing.

Tutti questi user generated content non fanno altro che aumentare la reputazione del brand o dell’azienda in questione, in una maniera che ispira sicuramente più fiducia del post pubblicitario prodotto dal marchio stesso.

Si è dimostrato infatti che gli utenti molto spesso diffidano dei contenuti pubblicitari direttamente prodotti dalle aziende, ma sono più portati ad affidarsi al giudizio di altri utenti per ritenere attendibile ciò che andranno poi ad acquistare.

Ed ecco quindi che gli user generated content diventano un’arma infallibile per aumentare la brand reputation.

Come utilizzare gli usergeneratedcontent nel web marketing

Come abbiamo appena visto, gli user generated content sono uno strumento molto potente, non solo per la ricerca di nuovi clienti, ma per costruire un’ottima reputazione online.

Bisogna però capire come poterli utilizzare al meglio.

Cominciamo con il dire che qualsiasi azienda ha bisogno di un piano di comunicazione ben studiato ed efficace.

In questo progetto è indispensabile il piano editoriale, nel quale si calendarizzano tutte le uscite di contenuti social, in modo da avere sempre qualcosa di nuovo ed interessante da postare.

Non è tuttavia così semplice mantenere un ottimo livello nei contenuti, c’è sempre bisogno di creatività ed ingegno per non cadere nel banale o nel poco efficace.

Qui entrano quindi in gioco gli user generated content, che essendo generati dagli utenti forniscono credibilità a ciò che si sta facendo o vendendo, ma allo stesso tempo aiutano l’azienda nel proprio piano editoriale.

In concreto funziona in questo modo: tu sei una persona che ha la passione per il disegno e ami condividere tutto sui social. Quando andrai a comprare i tuoi prossimi strumenti, è probabile che lo comunicherai per mezzo di storie, foto o video, taggando il marchio che ha prodotto ciò che hai appena comprato.

In questo modo produrrai un user generated content, che il brand andrà probabilmente a condividere, generando un triplice effetto positivo: l’azienda avrà ottenuto con facilità un contenuto gratuito in grado di aumentare la sua reputazione, il cliente avrà la soddisfazione di essere condiviso dal brand e si contribuirà a generare quello che viene comunemente chiamato il buzz marketing.

Il buzz marketing e come generarlo con usergeneratedcontent

Il buzz marketing non è altro che la versione digitalizzata del passaparola che una volta si faceva a voce.

Si tratta quindi di un metodo molto efficace, quasi infallibile, per raggiungere nuovi potenziali clienti, e gli usergeneratedcontent sono un metodo facile e sicuro per poterlo generare.

Più contenuti vengono generati liberamente dagli utenti, più il nome dell’azienda gira, più cresce la sua reputazione e si viene a creare questo “passaparola”, che porterà nuove persone ad avvicinarsi al brand in questione.

Ovviamente le aziende hanno dei mezzi per incentivare questi fenomeni, incoraggiandoli senza però intervenire direttamente, falsando quindi il risultato.

Questa in realtà è la vera essenza del buzz marketing: strategie non convenzionali messe in atto dai marchi per generare più usergeneratedcontent.

Vengono spesso usati contest, a volte con succulenti premi in palio, in modo da spingere sempre più utenti a creare contenuti che rimandino al proprio brand.

L’utente dovrà fare uno sforzo minimo per avere la possibilità di vincere il premio, ma allo stesso tempo l’azienda si ritroverà con una quantità enorme di contenuti da poter utilizzare.

Questi contest possono essere fatti per mezzo di foto, video e qualsiasi altra forma possa essere in linea con l’azienda, l’importante è che abbiano risonanza e generino movimento tra gli utenti.

Quali sono i vantaggi degli usergeneratedcontent nel web marketing

Per concludere, gli usergeneratedcontent regalano una serie di vantaggi assolutamente fondamentali per la crescita di un’azienda, e non bisogna mai sottovalutarne la potenza.

Innanzitutto, sono in grado di attirare l’attenzione di nuovi potenziali clienti, che si avvicineranno al brand con una fiducia impossibile da ottenere attraverso un semplice post pubblicitario.

Contribuiscono ad aumentare la reputazione dell’azienda, costruendo un tipo di fiducia sincera e incentivando una fedeltà tipica del mondo social, che porta sempre ottimi risultati.

Tutto questo inoltre permette all’azienda di raccogliere feedback autentici e genuini, che possono innanzitutto aiutare nel miglioramento delle strategie, ma sono una miniera d’oro in materia di pubblicità.

Attraverso gli usergeneratedcontent si genererà poi il buzz di cui parlavamo prima, il passaparola digitale, il mezzo più potente per far arrivare il proprio brand sempre più in alto.

I vantaggi di questo sistema non sono solamente tanti, ma anche importantissimi, poiché contribuiscono a rendere solida l’azienda come nessun’altro tipo di comunicazione può fare in questo preciso momento storico.

Non dimenticatevi quindi di monitorare gli user generated content e ricordatevi sempre di trovare nuovi modi per farli crescere ogni giorno di più.

Rispondi

Altro da esplorare

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi aggiornamenti e impara dai migliori