Local SEO WordPress: come farla per il mio sito WordPress

Local seo
Tabella dei Contenuti
Condividi il post
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

Posizionare il proprio sito web nella prima pagina di Google è fondamentale per avere visibilità online, per aumentare il traffico e le conversioni, migliorare la brand awareness e per tante altre cose.

Per migliorare la visibilità sul web è necessario implementare una strategia di local seo che permette di posizionare il proprio sito WordPress attraverso chiavi di ricerca locali.

In questo modo, Google fornisce all’utente i risultati migliori considerando anche la sua posizione.

Perché fare local seo?

Come abbiamo accennato, fare local seo vuol dire ottimizzare il proprio sito per far si che abbia maggiore visibilità a livello locale. In pratica, chi cerca un determinato prodotto o un servizio, tenderà a preferire i primi risultati di Google e a scegliere il business più prossimo alla sua posizione.

Poniamo il caso che tu abbia un ristorante specializzato in cucina tipica a Roma, quello che ti interessa è che gli utenti di Roma, o che si trovano in quel momento in quella zona, possano raggiungere il tuo ristorante perché il tuo locale appare tra i primi risultati di Google.

come fare Local seo
come fare Local seo

Ovviamente, la strategia di local seo è fondamentale per le attività che hanno un forte legame con il territorio, ma anche per chi opera a distanza, come nel caso di consulenze professionali di vario genere, può essere importante localizzare la propria attività su diverse città.

Insomma, oggi oltre alla “classica” ottimizzazione SEO, è necessario lavorare anche per migliorare il posizionamento su criteri legati alla geolocalizzazione.

Come fare local seo?

Migliorare il posizionamento su Google della propria attività su base locale richiede strategia e tempo. Infatti, si tratta di un lavoro che mira a raggiungere obiettivi di medio e lungo periodo e che non può prescindere da un’approfondita analisi del settore e dei competitors e da un’elaborazione dei contenuti in ottica local seo.

Se sei interessato a come fare local seo per il tuo sito WordPress, allora sarai contento di sapere che questa piattaforma offre molte funzionalità per ottimizzare il tuo sito in local seo, anche grazie ai vari plug-in.

Informazioni NAP, come e dove inserirle

Quando Google indicizza i siti a livello locale, lo fa anche sulla base delle informazioni che avremo fornito. Il motore di ricerca le legge, verifica la veridicità e lo indicizza nelle sue SERP.

Ecco perché, per fare local seo su WordPress, è importante inserire correttamente le informazioni relative al tuo business, come nome, indirizzo e numero di telefono (Name, Address and Phone number, raccolte nella sigla NAP) e verificare che siano sempre corrette ed aggiornate.

Dove inserirle? meglio non limitarsi solo alla pagina Contatti, presente praticamente in ogni sito, ma inserire le informazioni NAP anche nel footer e nella homepage.

Scegli le keyword giuste, magari con nomi di città

Se desideri localizzare il tuo business in una determinata città, o in più località, dovresti individuare con attenzione le keyword giuste. Tra le parole chiavi per fare local seo, quindi, non è difficile che ci siano i nomi delle città.

In questo caso, come per le altre keywords, vale lo stesso discorso: posizionare le parole chiave in modo coerente per l’utente e giocare con i titoli (come H2, H3, etc) per evidenziarle, sia agli occhi degli utenti, ma anche dei motori di ricerca.

Ad esempio:

Il migliore ristorante tipico a Roma

Dove mangiare cucina tipica romana a Roma

Anche le immagini hanno un buon ruolo nel fare local seo, per cui, quando si caricano le immagini su WordPress, una buona idea è quella di rinominarle secondo le parole chiave scelte ed inserire le keyword nell’ Alt tag. In questo articolo, vi spieghiamo come poter utilizzare la SEO all’interno delle immagini.

Local seo con immagine
Local seo con immagine

Utilizza i plug-in per migliorare la local seo

Ottimizza la meta description su WordPress

Google vede la meta description di un sito web come un “riassunto” della pagina in cui sono contenute le informazioni più importanti e così fanno anche i social network.

Anche se questo elemento non ha un forte impatto in ottica di local seo, è qui che sono contenute le prime informazioni che il motore di ricerca va a leggere. WordPress offre un fantastico plug-in, sia nella versione gratuita che premium, che si chiama Yoast SEO ed è un ottimo aiuto anche per chi è alle prime armi e vuole migliorare il posizionamento del sito web su Google  egli altri motori di ricerca.

Local seo con yoast
Local seo con yoast

Grazie questo componente, potrai modificare la meta description del tuo sito WordPress senza mettere mano al codice html, migliorare lo snippet, e inserire le parole chiave di riferimento. Sarà il plug-in poi a suggerire come ottimizzare l’utilizzo delle keywords.

Ottimizza le info rilevanti

Local SEO, invece, è un plug-in pensato per integrare al meglio tutte le informazioni locali nel tuo sito WordPress.

Local seo google Maps
Local seo google Maps

Oltre a poter inserire tutte le informazioni NAP, è possibile implementare direttamente la mappa di Google, ma anche modificarne il layout per trovare una soluzione in linea con il template scelto per il proprio sito ed attivare l’opzione per ricevere una chiamata direttamente dal web.

All-in-One SEO Agency ToolBox è un componente per WordPress che genera sitemap XML e notifica a Google eventuali modifiche. Inoltre, permette di generare dei report specifici che evidenziano eventuali errori suggerendo le azioni da implementare per migliorare la local seo.

Migliorare la local seo
Migliorare la local seo

Migliorare la local seo: affidarsi agli esperti

In questo articolo abbiamo visto come fare local seo su siti WordPress.

Si tratta di suggerimenti efficaci, ma è sempre meglio affidarsi a esperti seo che potranno implementare la strategia migliore per ogni sito e far si che il tuo business possa scalare la SERP di Google a livello locale, e non solo.

Scrivi un commento

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

Post Popolari: