Che cos’è un file .CSV e cosa significa per la mia attività di eCommerce?

Aggiornato il 15 Gennaio 2022
file CSV
Tabella dei Contenuti
Condividi il post
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

Un CSV è un file di valori separati da virgole, che consente di salvare i dati in un formato tabulare. I CSV sembrano un foglio di calcolo di varietà da giardino ma con un’estensione .csv.

I file CSV possono essere utilizzati con la maggior parte dei programmi per fogli di calcolo, come Microsoft Excel o Google Spreadsheets. Differiscono dagli altri tipi di file di fogli di calcolo perché puoi avere un solo foglio in un file, non possono salvare celle, colonne o righe. Inoltre, non è possibile non salvare le formule in questo formato.

Perché vengono utilizzati i file .CSV?

Esempio file csv in excel

Questi file servono a diversi scopi commerciali. Ad esempio, aiutano le aziende a esportare un volume elevato di dati in un database più concentrato.

Svolgono anche altre due funzioni aziendali primarie:

  • I file CSV sono file di testo normale, che li rendono più facili da creare per lo sviluppatore di siti Web
  • Poiché sono in testo normale, sono più facili da importare in un foglio di calcolo o in un altro database di archiviazione, indipendentemente dal software specifico che stai utilizzando
  • Per organizzare al meglio grandi quantità di dati

Come faccio a salvare i file CSV?

Salvare i file CSV è relativamente facile, devi solo sapere dove cambiare il tipo di file.

Nella sezione “Nome file” nella scheda “Salva con nome”, puoi selezionare “Salva come tipo” e cambiarlo in “CSV (delimitato da virgole) (*.csv). Una volta selezionata l’opzione, sei sulla buona strada per un’organizzazione dei dati più rapida e semplice. Questo dovrebbe essere lo stesso per i sistemi operativi Apple e Microsoft.

In che modo i file CSV aiutano le attività di e-commerce?

File csv esempio

Nel mondo del commercio online, uno dei tuoi obiettivi principali è raggiungere un gran numero di clienti. Poiché i file CSV sono facili da organizzare, i proprietari di attività di e-commerce possono manipolare questi file in molti modi diversi. I file CSV vengono utilizzati principalmente per importare ed esportare informazioni importanti, come i dati dei clienti o degli ordini, da e verso il database.

Un esempio più pratico di questo potrebbe essere un’attività di e-commerce che acquista i dati dei clienti da un sito Web di social media. La rete online probabilmente invierebbe le informazioni del consumatore al tuo database in formato CSV, rendendo facile e veloce lo scambio dei dati. Se formattati correttamente, i file CSV sono semplici da convertire in altri tipi di file. Inoltre, i file CSV non sono gerarchici o orientati agli oggetti, il che significa che hanno una struttura onnipresente, che è un altro fattore che li rende facili da importare, esportare e convertire.

Leggi anche questi articolo: Che Cos’è Woocommerce E Come Può Aiutarti A Vendere I Prodotti On Line

Scrivi un commento

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Analisi seo gratuita SEO Power
Assistenza per wordpress
Assistenza WordPress attiva H24
Consulenza seo
Prima consulenza SEO gratuita
Post Popolari:
Carlo Alberto Bello

Sono Carlo Alberto Bello, consulente SEO italiano con sede a Lecce dal 2012. Aiuto aziende e professionisti a promuovere i loro prodotti e servizi su Google, Bing e altri motori di ricerca. Ho un'esperienza rilevante nella consulenza seo e Link Building.