Creazione eCommerce

Fallo con il Team di MisterSito! Ci occuperemo di tutto noi, dalla creazione dell’ecommerce al test e alla messa online. Garanzia assistenza 12 mesi.

Richiedi un preventivo gratuito

Creazione sito ecommerce
Creazione ecommerce

Introduzuione per la creazione di un eCommerce produttivo

Hai deciso di aprire un’attività basata sulla vendita di prodotti online, ma non hai le idee molto chiare a riguardo? Non è sempre facile scegliere la soluzione migliore per poter investire tempo e denaro in un’attività, ma la rete offre delle strade che, se sfruttate al meglio, ti possono dare molte soddisfazioni. Se sei motivato e curioso di creare o espandere la tua attività online, un sito eCommerce farà al caso tuo. L’argomento può sembrare inizialmente complicato e nebuloso, ma questa breve guida ti indirizzerà verso la creazione ecommerce senza troppi dubbi e difficoltà. Per ulteriori dettagli potrai sempre effettuare una richiesta di preventivo eCommerce al nostro Team.

Le soluzioni che puoi trovare sull’apertura di un’attività online dipendono dalle tue esigenze, dalle competenze che hai maturato e dal budget che hai a disposizione. Passo dopo passo imparerai a costruire la tua attività online, implementando le funzionalità del tuo sito ecommerce. La creazione siti ecommerce è utile per trovare clienti e generare vendite in tutto il mondo, facendo conoscere a più persone possibili il tuo negozio online.

Creazione sito eCommerce

Aprire un sito eCommerce offre diversi vantaggi, fra i quali la possibilità di vendere prodotti online 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Puoi facilmente comprendere quanto sia vantaggioso ottenere una buona visibilità in rete e quanto sia necessario avere esperienza sul funzionamento di un’azienda online. Per la creazione ecommerce hai diverse possibilità: la prima è aprire un sito in maniera gratuita attraverso dei servizi online preconfigurati, le seconda è acquistare un hosting e un dominio con un software CSM che configuri l’ecommerce per le esigenze più professionali, la terza è realizzare il sito praticamente da zero. Questa ultima possibilità presuppone, però, una buona conoscenza del linguaggio di programmazione. Come puoi immaginare la soluzione migliore dipende dalle proprie esigenze e da quanto si è disposti ad investire in termini economici. Nel commercio elettronico il mezzo di realizzazione dell’acquisto è dunque il sito web ed è attraverso internet che avviene la transazione economica.

Configurazione Woocommerce

Configurazione WooCommerce

Fra i CMS gratuiti e opensource disponibili su internet WordPress è senza dubbio uno dei preferiti dagli utenti. Il suo utilizzo spazia dai blog ai siti internet, fino alla creazione siti ecommerce. WordPress è munito di diversi plugin che ne facilitano la configurazione per piattaforme ecommerce. Tra questi spicca WooCommerce, che può essere installato gratuitamente, semplice da configurare, economico, SEO friendly e con un’alta disponibilità di supporto. La scelta del miglior CSM è importante perché influisce sui costi aziendali e sulla complessità della gestione e manutenzione del tuo sito. WooCommerce è facile da usare, perché fornisce degli elementi basilari, dando la possibilità di usare delle estensioni per avviare dei funzionamenti avanzati. Esistono delle soluzioni all-in-one che offrono, oltre al dominio e l’hosting, l’installazione di WordPress insieme al plugin WooCommerce.

Accedendo alla bacheca WordPress puoi attivare il plugin di WooCommerce che aprirà un’interfaccia-guida (quick-setup wizard). Se non vuoi selezionare la procedura guidata clicca “Non ora” e configura le impostazioni riguardanti località, valuta e prodotto che vuoi vendere. Poi decidi come accettare i pagamenti (paypal, bonifici, ecc), la modalità di spedizione e se connetterti o meno con Jetpack per funzionalità aggiuntive.

Creazione scheda prodotto

Creazione scheda prodotto

Il tuo negozio online deve essere intuitivo e accattivante dal punto di vista grafico, ma dovrai anche creare delle schede prodotto persuasive e dettagliate che ne ottimizzino il rendimento. La scheda prodotto è l’insieme di tutte quelle immagini, parole e file multimediali che descrivono i prodotti, quasi come fosse il biglietto da visita del tuo negozio online. La struttura deve dunque convincere il cliente ad acquistare il tuo prodotto. La scheda è solitamente formata da una descrizione testuale e grafica con una call-to-action, cioè un pulsante che invita il cliente a selezionare l’articolo e inserirlo nel carrello per il check-out. Per creare una scheda prodotto che funzioni devi scegliere prima di tutto un titolo chiaro e di facile comprensione, inserire una buona descrizione senza “rubare” i contenuti dalla rete, usare una grafica di buona qualità e mostrare un linguaggio lineare. Devi inoltre inserire i consigli per l’uso e le recensioni dei clienti, assicurandoti che il contenuto sia SEO friendly e che nella descrizione ci siano più risposte possibili alle FAQ.

Ecommerce marketing automation

Ecommerce marketing automation

In realtà solo una piccola percentuale di visite nei siti ecommerce si trasforma in acquisti veri e propri. I motivi possono essere diversi: scarsa fiducia nella sicurezza delle transazioni, spese extra inaspettate, difficoltà nel trovare le informazioni necessarie su un prodotto, problemi nella navigazione del sito o durante il check-out. Ma c’è un modo per ovviare a questi inconvenienti: la marketing automation, che consente di gestire in maniera efficace la comunicazione con i clienti. Per far questo devi affidarti a un software per l’automazione di marketing, in modo da conoscere i visitatori del sito, analizzarne i dati anagrafici, gli interessi e il modo in cui navigano. Potrai così avere un identikit degli utenti, migliorando l’esperienza d’acquisto sul tuo sito e creando una potenziale fidelizzazione. Ma come funziona la marketing automation? Bisogna impostare il workflow, ovvero quei flussi di lavoro automatici che si innescano quando viene compiuta una determinata azione.

Posizionamento ecommerce

Posizionamento di un ecommerce

Il tuo obiettivo è farti trovare dai clienti e per farlo devi posizionare correttamente il tuo sito ecommerce. Per prima cosa devi applicare delle strategie SEO con costanza e utilizzare nel modo giusto le parole chiave. Questo passaggio è fondamentale per entrare in contatto con gli utenti maggiormente predisposti all’acquisto dei tuoi prodotti. Devi inoltre fare attenzione a strutturare bene l’architettura del sito, facendo magari uso di “stack” ottimizzati per avere le prestazioni migliori (ad esempio attraverso Woocommerce). Non tralasciare la SEO on-page, è importante infatti creare una lista di keywords e velocizzare il caricamento della pagina, oltre che scrivere descrizioni di qualità per i prodotti. Cura i Rick Snippet, ovvero i risultati di ricerca più accattivanti da vedere con informazioni di valore aggiuntive. Dai sempre importanza alla sicurezza del sito, tenendo presente che il protocollo di sicurezza https rende le transazioni sicure e protegge le operazioni crittografando i dati. Se vuoi aumentare le possibilità di vendita sfrutta anche la SEO off-page, per le sponsorizzazioni e le partnership. In alternativa al fai-da-te, affidati a un professionista del posizionamento ecommerce.

Mettiti in contatto con un nostro consulente SEO!

Un nostro esperto sarà lieto di aiutarti.

Da oltre 7 anni offriamo Assistenza e Formazione su WordPress a Lecce e Milano per aiutare PMI e Liberi Professionisti a creare e gestire in autonomia siti web che generano traffico, contatti e vendite.

Preventivo per il tuo sito web!

Grtuito e senza impegno!

Preventivo wordpress