Come avviare un’attività di e-commerce: una guida dettagliata

Come avviare un attività di ecommerce con Shopify

Condividi il post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Avviare un eCommerce con Shopify

Il futuro dell’eCommerce è incredibilmente luminoso. Ma avviare un’attività di e-commerce è un lavoro duro e richiede molti passaggi e decisioni che devono essere riuniti al momento giusto.

Per aiutare, abbiamo messo insieme un progetto completo per l’ avvio di un’impresa , compilato dai contenuti più popolari di Shopify. Questi post, guide e video del blog sono stati organizzati in base alle attività più importanti che dovrai affrontare durante la ricerca, il lancio e la crescita di un’attività di eCommerce redditizia.

1. Scelta di un prodotto

Trovare un prodotto da vendere

Il primo passo per costruire un’attività di eCommerce è sapere quali prodotti vuoi vendere online, all’ingrosso o direttamente al consumatore. Questa è spesso la parte più impegnativa dell’avvio di una nuova attività online. In questa sezione, evidenzieremo le strategie che puoi utilizzare per trovare opportunità di prodotto, esplorare i posti migliori in cui cercare idee di prodotto e, infine, esaminare i prodotti di tendenza da considerare.

  • Trova prodotti da vendere su Shopify con Oberlo
  • Strategie per trovare la prima opportunità di prodotto redditizio
  • Luoghi in cui cercare idee di prodotti redditizi
  • Prodotti di tendenza da vendere nel 2020
  • Idee di business online che puoi iniziare da casa

Valutare la tua idea

Una volta che hai in mente un’idea di prodotto, come fai a sapere se venderà? In questa sezione, tratteremo alcuni approcci che gli imprenditori attivi hanno utilizzato per convalidare le loro idee di prodotto e il mercato potenziale.

  • Come convalidare le tue idee sui prodotti
  • L’elenco di controllo in 16 passaggi per valutare la tua idea di prodotto

Ottenere il tuo prodotto

Dopo aver ottenuto un’idea di prodotto forte, il prossimo passo è capire dove e come ottenere i tuoi prodotti. I prossimi quattro post coprono i vari metodi per acquisire i tuoi prodotti, insieme ai pro e ai contro di ciascun modello.

  • Dovresti fare, produrre, all’ingrosso o dropship?
  • Come trovare un produttore o un fornitore per la tua idea di prodotto
  • 12 App Shopify per trovare prodotti da vendere (senza spedirli personalmente)
  • Stampa su richiesta: un modo a basso rischio per vendere magliette, libri e altro

Vendi i tuoi prodotti al dettaglio online

Molti rivenditori indipendenti devono affrontare una difficile strada da percorrere. Spostare online il tuo business fisico può aiutarti a superare questa tempesta, generare flussi di cassa e costruire un’attività più resiliente.

2. Ricerca e preparazione

Ricerca la concorrenza

Hai trovato il tuo prodotto, valutato il suo potenziale e ti sei procurato un fornitore. Ma prima di entrare in questo, dovrai ricercare a fondo la concorrenza in modo da sapere contro cosa ti trovi e come puoi differenziare la tua attività dalla loro.

Scrivere un business plan

Con la tua ricerca competitiva completa, è il momento di scrivere il tuo business plan. Un business plan è una tabella di marcia che aiuta a riunire idee e pensieri. Un piano aziendale è fondamentale per determinare a cosa dare la priorità e come raggiungere efficacemente nuovi clienti.

3. Creazione della tua attività

Dai un nome alla tua attività

Oltre a capire cosa vendere, un’altra decisione impegnativa è determinare la tua azienda o il tuo marchio e scegliere un nome di dominio appropriato e disponibile. Questi post del blog ti aiuteranno ad affrontare queste importanti attività.

Creazione di un logo

Dopo aver selezionato un nome memorabile e registrato un dominio corrispondente, è il momento di creare un semplice logo. In queste risorse, ti mostreremo diverse opzioni per creare un ottimo logo per la tua nuova attività.

Comprendere l’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO)

Sei quasi pronto per iniziare a costruire il tuo negozio online. Tuttavia, prima di iniziare, dovresti comprendere le basi dell’ottimizzazione dei motori di ricerca in modo da poter strutturare correttamente il tuo sito e le tue pagine per Google e altri motori di ricerca.

Costruisci il tuo negozio

Con una migliore comprensione dei motori di ricerca, è il momento di costruire il tuo negozio. Ci sono molti elementi cruciali da considerare. Di seguito, abbiamo elencato le nostre letture essenziali per aiutarti a creare pagine di prodotti ad alta conversione, scrivere descrizioni accattivanti, scattare splendide fotografie di prodotti, scegliere la tavolozza dei colori dell’eCommerce e molto altro ancora.

Non dimenticare, se riscontri problemi nell’allestimento del tuo negozio, puoi sempre chiedere aiuto agli esperti di Shopify.

Scegli i tuoi canali di vendita

Uno dei modi migliori per raggiungere nuovi clienti è scegliere i canali di vendita in cui fanno già acquisti. Il giusto mix di canali di vendita dipenderà dai tuoi prodotti e dai tuoi clienti target, ma ci sono una serie di ottime opzioni che possono integrare e supportare il tuo negozio self-hosted.

4. Prepararsi al lancio

Mentre ti prepari per il lancio della tua nuova attività, ci sono diversi elementi di spedizione ed evasione per i quali devi prepararti. In questa sezione, abbiamo curato alcune guide complete su come determinare la tua strategia di spedizione.

È anche una buona idea definire in anticipo i tuoi indicatori chiave di prestazione in modo che, una volta avviato, sappia quali misure di successo monitorare.

Come lista di controllo finale, questo post copre le 10 cose essenziali che devi fare prima del lancio.

5. Dopo il lancio

Acquisizione del tuo primo cliente

Ora che hai lanciato, inizia il duro lavoro di marketing dei tuoi prodotti. Mentre molti nuovi proprietari di negozi dovrebbero considerare di vendere i loro prodotti fisici di persona, il resto del marketing digitale si basa su una cosa buona: guidare il traffico mirato. Successivamente, condivideremo una serie di tattiche di marketing che ti aiuteranno nei tuoi primi mesi.

Commercializza il tuo negozio

Sei sulla buona strada e ora probabilmente avrai qualche svendita. È ora di fare sul serio e concentrarsi. I seguenti post ti aiuteranno a concentrarti sulle tue tattiche di marketing più performanti o ad espandersi in nuove per indirizzare il traffico e convertirlo in vendite.

Un progetto è solo l’inizio

Costruire la tua attività di eCommerce è tanto entusiasmante quanto impegnativo. A un ritmo rapido imparerai molto sulla scelta di un prodotto, sulla valutazione della sua fattibilità, sul capire come ottenerlo prodotto, sulla costruzione di un negozio online, sul marketing e sulla vendita a nuovi clienti. Il processo può sembrare come se stessi risolvendo un grattacapo di un puzzle, ma è comunque gratificante.

Ci auguriamo che seguire questa raccolta di risorse ti aiuti a fornire una tabella di marcia più chiara. Come sempre, il miglior consiglio che chiunque può dare è di iniziare e divertirsi lungo la strada.

Rispondi

Altro da esplorare

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi aggiornamenti e impara dai migliori