(CDN) Rete di distribuzione dei contenuti

(CDN) Rete di distribuzione dei contenuti
Tabella dei Contenuti
Condividi il post
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

Definizione CDN

Una Content Delivery Network (CDN) è una rete di server distribuiti in molte località geografiche in tutto il mondo. Le posizioni dei server sono denominate “Punti di presenza”, abbreviato PoP. Questi server fungono da cache proxy inverse per le pagine web. Quando un utente visita un sito web, la sua richiesta viene inviata al CDN-PoP più vicino. Il PoP restituisce il componente del sito Web richiesto dalla sua cache o lo recupera dal server in cui è ospitato il sito Web (server di origine).

I server CDN possono memorizzare nella cache pagine HTML, file JavaScript, fogli di stile, immagini, video e altri contenuti di siti Web statici che non richiedono il ricaricamento ogni volta che si accede a una pagina. Poiché i CDN PoP sono distribuiti geograficamente, sono spesso più vicini agli utenti rispetto al server di origine di un sito web. Ciò significa che gli utenti possono richiedere un sito Web più rapidamente e ricevere una risposta più rapidamente. Oggi, la maggior parte del traffico web è servito da CDN, compresi quelli dei principali siti web come Facebook, Netflix e Amazon.

Come funziona

Come funziona una rete di distribuzione di contenuti CDN

Una rete di distribuzione dei contenuti è generalmente costituita da cinque componenti. Questi includono:

  • il server di origine su cui è ospitato un sito web
  • numerosi server di replica, che archiviano copie dei contenuti del sito Web e le mettono a disposizione degli utenti
  • un sistema di distribuzione che distribuisce il contenuto dal server di origine ai server di replica
  • un sistema di instradamento delle richieste che invia le richieste degli utenti a server di replica adeguati
  • un sistema di contabilità che registra il traffico dati e lo stato della rete di distribuzione dei contenuti

Il sistema di distribuzione della Content Delivery Network ha il compito di distribuire il contenuto delle pagine web dal server di origine ai server di replica. Allo stesso tempo, il sistema di distribuzione garantisce la coerenza e la tempestività dei contenuti. Il sistema di distribuzione distribuisce in modo proattivo contenuto nuovo o modificato ai server di replica o invia un messaggio ai server in caso di modifiche, informandoli che il contenuto archiviato è obsoleto e che è necessario prima recuperare il nuovo contenuto in caso di richiesta. Entrambe le procedure sono progettate per garantire che la distribuzione dei contenuti sia il più efficiente possibile.

Il sistema di instradamento delle richieste invia le richieste degli utenti ai server di replica nella rete di distribuzione dei contenuti. Questo avviene in due passaggi. Nella prima fase, il sistema di instradamento delle richieste utilizza il sistema di contabilità per determinare quale server di replica è il più adatto a rispondere alla richiesta. Tale richiesta viene quindi inviata al server di replica prescelto, che fornisce le risorse richieste all’utente.

CDN

I vantaggi di una rete di distribuzione di contenuti

I vantaggi dell’utilizzo di un CDN possono variare a seconda delle dimensioni e dei requisiti di una proprietà Internet. In generale, un CDN riduce i tempi di caricamento distribuendo il contenuto su più server. La natura distribuita a livello globale di un CDN riduce la distanza tra gli utenti e le risorse del sito web. Anziché doversi connettere al server di origine di un sito Web, gli utenti possono utilizzare un CDN per connettersi a un data center geograficamente più vicino. Poiché i visitatori tendono a lasciare rapidamente una pagina lenta, un CDN può ridurre le frequenze di rimbalzo e aumentare il tempo che gli utenti trascorrono sul tuo sito web. Entrambe le metriche sono segnali importanti per Google e possono quindi influenzare il tuo posizionamento nei risultati di ricerca organici .

Attraverso la memorizzazione nella cache e altre ottimizzazioni, i CDN possono ridurre la quantità di dati che un server di origine deve fornire, riducendo significativamente il suo carico . Trasferimenti di file più piccoli significano anche tempi di caricamento più rapidi e riducono i costi di utilizzo della banda larga .

Inoltre, l’utilizzo di un CDN aumenta la disponibilità e la ridondanza dei contenuti. Ad esempio, un CDN è più resistente alle interruzioni del sito Web, ad esempio a causa del traffico elevato. Il bilanciamento del carico distribuisce il traffico di rete in modo uniforme su più server, facilitando la scalabilità quando il traffico aumenta rapidamente. Il failover intelligente fornisce un servizio ininterrotto anche se uno o più server CDN vanno offline a causa di malfunzionamenti hardware. Il failover consente la distribuzione del traffico agli altri server.

Nel caso in cui un intero data center abbia problemi tecnici, la maggior parte dei CDN utilizza il metodo di routing Anycast. Trasferisce il traffico a un altro data center disponibile per garantire che nessun utente perda l’accesso al sito. Anycast è un metodo di indirizzamento e instradamento in cui un singolo indirizzo di destinazione viene assegnato a un gruppo di computer. I router selezionano il percorso desiderato in base al numero di salti, distanza, costo più basso, latenza o percorso meno utilizzato. Un effetto collaterale positivo è che un sito web è indicizzato a livello internazionale a causa dell’IP anycast .

Ultimo ma non meno importante, una rete di distribuzione dei contenuti riduce il rischio di attacchi DDoS . Un attacco DDoS (Distributed Denial of Service) è una forma di crimine informatico volto a inondare un server con richieste per attivare un guasto del sistema. Gli attacchi DDoS non solo possono causare grandi perdite economiche, ma possono anche avere un grave impatto sulla reputazione e sull’immagine di un’azienda. Il CDN intercetta questi attacchi prima che possano raggiungere il server di origine, mantenendo il sito attivo e funzionante.

CDN e contenuti duplicati

Sebbene possa esserci un numero illimitato di pagine associate a un particolare contenuto CDN, tale contenuto non è considerato contenuto duplicatoI CDN come CLOUDFLARE utilizzano intestazioni canoniche per indirizzare i motori di ricerca al contenuto originale sui server di origine.

Scrivi un commento

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Assistenza per wordpress
Assistenza WordPress attiva H24
Consulenza seo
Prima consulenza SEO gratuita
Post Popolari:
Cosa è una parola chiave
Seo
Cosa è una parola chiave

In generale, le parole chiave vengono utilizzate per descrivere il contenuto di un’opera d’arte o di un documento in diverse aree come arte e cultura, media o industria.

Leggi tutto »
URL cosa sono
Dominio e hosting
URL cosa sono?

Un URL (Uniform Resource Locator) è un indirizzo impostato per individuare una risorsa univoca su Internet, come un file o un’app.

Leggi tutto »
Struttura del sito web
Seo
Struttura del sito web

La struttura del sito Web, denominata anche architettura del sito, si riferisce a come le pagine di un sito e il suo contenuto sono strutturati in relazione ad altri contenuti nella pagina e tra le pagine.

Leggi tutto »
Usabilità del sito web
Seo
Usabilità del sito web

Il termine usabilità descrive quanto sia facile utilizzare in pratica un sito web. Criteri come la chiarezza del design, la facilità d’uso e l’accessibilità svolgono un ruolo importante a tal fine.

Leggi tutto »
Cosa sono i plugin
Plugin e Temi
Cosa sono i plugin?

Un plug-in è un componente aggiuntivo del software che aggiunge funzionalità specifiche a un browser Web, CMS o altri programmi. 

Leggi tutto »
Snippet in primo piano su Google
Seo
Snippet in primo piano su Google

Gli snippet in primo piano sono risultati di ricerca visualizzati sopra i risultati organici di Google e sotto gli annunci a pagamento, uno spot denominato “posizione zero”.

Leggi tutto »
Carlo Alberto Bello

Sono Carlo Alberto Bello, consulente SEO italiano con sede a Lecce dal 2012. Aiuto aziende e professionisti a promuovere i loro prodotti e servizi su Google, Bing e altri motori di ricerca. Ho un'esperienza rilevante nella consulenza seo e Link Building.