Quanto costa un sito web?

Quanto costa un sito web?

Di gran lunga, la domanda più comune che ricevono le Web Agency dai clienti per la prima volta è "Quanto costa un sito web in WordPress?"

Parliamo del costo del sito web e di come calcolarlo

Determinare quanto dovrebbe costare un sito Web è una delle domande più frequenti ma raramente si trovano risposte nel mondo del web. Anche ora, con milioni di siti Web online, non esiste una formula magica per calcolare il costo di un nuovo sito Web in WordPress Joomla o PrestaShop o il costo di una riprogettazione.

Ma perchè no? Le domande sui costi di progettazione e realizzazione del sito web sono comuni online, ma sono pochissime le persone disposte a rispondere, anche quando si tratta di prezzi di web design professionali.

Per questo articolo, il team di Mister-sito con web designer professionisti, sviluppatori e specialisti SEO ha lavorato insieme per esaminare alcuni dei fattori più importanti che entrano in una citazione di web design. Questi includono i costi di sviluppo dei siti Web storici, nonché i costi di progettazione Web per i diversi componenti. I dati includono anche le funzionalità del sito web attuali e i costi di sviluppo.

Un sito web realizzato con WordPress può costare ovunque da € 500 a € 8.000, un sito web realizzato con Prestashop può costare da € 500 a € 15.000 quindi può davvero essere una sfida per inchiodare un costo specifico di un sito web professionale. Vuoi un preventivo personalizzato unico per il tuo sito web? Chiamaci oggi al numero 0833/722446 oppure compila il modulo di richiesta preventivo.

Quanto costa un sito web eCommerce in WordPress o PrestaShop?

Quando si tratta di determinare il costo del sito Web, si riduce al fatto che si ottiene quello per cui si paga. Un sito Web più economico avrà meno contenuti e meno funzionalità, mentre un sito web più costoso avrà molte funzionalità e funzioni di progettazione aggiuntive. I costi complessivi del tuo sito web Wordpress o altro cms, come le funzionalità e gli elementi interattivi che possono includere contenuti multimediali, dipendono completamente da ciò che desidera realizzare. Fattore molto importante è la scelta del cms che si decide di utilizzare per realizzare un sito web, sono in molti a fare ricerche online su quanto costa un sito web eCommerce in WordPress, il punto è che ogni tipologia di sito ha bisogno di un cms adatto per svolgere il lavoro di sua competenza. Per realizzare un sito web eCommerce credo che sia più idoneo PrestaShop anzichè Wordpress, ma di questo ne parleremo più avanti.

Andiamo a vedere quanto costa un sito web dinamico aziendale

Di cosa necessita un sito web dinamico aziendale? 

  1. Selezionare e registrare il nome di dominio del sito Web .it .com .shop..
  2. Scegli quale piattaforma e host sono più adatti, alla tua tipologia di sito web.
  3. Traccia il contenuto del tuo sito web, immagini testo e prodotto.
  4. Disegnare un logo.
  5. Progettazione del sito web, come deve essere e cosa serve.
  6. Analizzare la concorrenza
  7. Rendere il sito veloce e dinamico
  8. Pubblicare articoli seo per il posizionamento su Google ed altro..
  9. Promuovere il sito web a traverso una buona campagna pubblicitaria. 

preventivo sito

Fate bene attenzione, prima fi farvi realizzare un sito web che poi non verra visitato da nessuno, cercate di capire cosa vi serve e cosa no.

Qual'è il costo medio del sito web nel 2018?

Come altri beni e servizi, i costi associati alla progettazione, allo sviluppo e alla costruzione di un sito web sono cambiati nel tempo. Il valore di un sito web è drasticamente diverso nel 2018 rispetto a un paio di anni fa.

La base del grafico era una piccola azienda che desiderava un sito Web professionale con circa 15 pagine, hosting di siti Web, hosting di email, un nome di dominio e un livello di qualità estetica di circa 7/10. Poiché la creazione di siti web è diventata più snella negli ultimi anni, il costo di un sito Web è diminuito, rendendolo un investimento più efficace per le nuove imprese. Il costo medio di un sito Web, in particolare i siti Web di base realizzati con wordPress o Joomla, è ora più basso che mai.

Ci sono una varietà di fattori che influenzano il costo di un sito web:

  1. Design
  2. Logica di business
  3. Dati, rapporti e analisi
  4. Modifiche inaspettate
  5. Manutenzione

Tutti vogliono un sito web che abbia un bell'aspetto. Se il tuo sito deve essere mobile reattivo e avere animazioni complesse, puoi aspettarti di spendere migliaia di euro. Se il tuo sito ha più qualifiche di progettazione di base, potresti spendere qualche centinaio o qualche migliaio di euro per un buon design. Molte aziende di sviluppo web affidabili avranno un certo tipo di processo di progettazione. Ciò potrebbe includere un questionario sulla progettazione, modelli di design e più revisioni di design.

Mentre il design può sembrare un problema banale, molte aziende non si rendono conto di come il design e le simulazioni possano influenzare l'usabilità e la qualità del prodotto finale. Non trascurare questo passaggio. Il tempo e i soldi spesi per il design possono avere maggiori guadagni in seguito.

Logica di business

La logica aziendale è ciò che fa funzionare il tuo sito web. Un blog ha una logica molto più semplice di un clone di Amazon. Un blog è relativamente semplice, mentre una soluzione di e-commerce avrà un carrello della spesa e funzionalità avanzate di e-commerce. Con un blog, potresti essere in grado di utilizzare un prodotto esistente come WordPress per ridurre il prezzo del progetto invece di sviluppare un sistema di blog personalizzato da zero. Un semplice sito WordPress creato da una società di sviluppo web potrebbe costa da € 500 a € 8.000. Alcuni siti WordPress possono anche utilizzare plugin personalizzati per aumentare la funzionalità; tuttavia, questi plugin aggiungono costi aggiuntivi al sito. Applicazioni logiche come i siti di e-commerce e CRM potrebbero costare milioni di euro a seconda della complessità della logica di business e delle integrazioni con altre piattaforme.

Guardarsi intorno e chiedere a diverse aziende di sviluppo web per un preventivo. Sarà necessario fornire loro un elenco completo delle funzionalità e potrebbe essere necessario incontrarle alcune volte per appianare i dettagli della domanda prima di poter fornire un preventivo. Nel discutere le caratteristiche, sii il più specifico possibile. Pensare attraverso il processo e prendere in considerazione la possibilità di fornire simulazioni di flussi di lavoro cruciali nell'applicazione.

Dati, rapporti e analisi

Quasi ogni sito web ha una sorta di archiviazione dei dati. Se la tua applicazione è molto pesante da un punto di vista dei dati, ciò può aumentare il prezzo. Inoltre, se hai bisogno di report specializzati e formati di esportazione specifici, comunicalo al tuo sviluppatore all'inizio del progetto in modo che possano tenere conto di tali esigenze nella loro stima. Assicurati che possano supportare le tue esigenze di dati. A seconda del sito, i dati e l'analisi potrebbero non costare nulla o potrebbero essere migliaia di euro. Se i report stanno aumentando il costo della tua applicazione, considera l'utilizzo di un prodotto come Metabase, è gratuito e può connettersi al database del tuo sito internet, fornisce un'interfaccia semplice per aiutarti a comprendere i dati del sito.

Modifiche inaspettate

Quasi ogni sito web avrà cambiamenti inaspettati ad un certo punto. Piccole modifiche possono essere apportate a un costo minimo o nullo dal tuo sviluppatore. Grandi cambiamenti potrebbero avere un forte impatto sul prezzo del tuo sito web. Se dovessi apportare modifiche importanti al tuo sito web, parla con lo sviluppatore il prima possibile. Quanto prima possono apportare modifiche, tanto più basso sarà il costo. Potrebbe essere necessario rinegoziare il prezzo del sito se è già stato firmato un contratto con una serie specifica di funzionalità.

Suggerimento per professionisti: se prevedi di aggiungere funzionalità al tuo sito per diversi mesi o anni, dai allo sviluppatore una tabella di marcia delle funzionalità che vorresti vedere nei prossimi due anni di sviluppo. Questo può aiutarli a pianificare funzionalità future e ridurre i costi di funzionalità aggiuntive o aggiornamenti.

Manutenzione

Un altro costo di un sito Web che viene spesso trascurato è la manutenzione. Pianifica di spendere circa € 200 - € 100 in primo piano sul tuo sito web. Questo comprerà l'hosting, un nome di dominio e coprirà qualsiasi altra spesa come e-mail, costi di installazione, ecc. Dopodiché, a seconda di dove è ospitata la tua applicazione, prevedi di spendere tra € 5 e € 200 al mese. Ci sono una serie di fattori che possono influenzare i costi di hosting, e alcuni siti web costano molto più di € 200 al mese, specialmente se sul sito sono presenti molti media. Chiedi al tuo sviluppatore di consigliare alcune opzioni di hosting diverse e stimare i costi per ciascuna di esse. Poiché il tuo portale acquisisce più visitatori, potresti dover aggiornare il tuo hosting per supportare più traffico sul tuo sito.

Conclusione

Un sito web è un investimento nella tua attività. Il tuo sito internet è spesso la prima impressione della tua attività da parte del cliente e tale impressione è fondamentale per conquistare nuovi clienti. Pianifica di spendere una quantità significativa di tempo, denaro ed energia nel processo di sviluppo Web in modo da poter creare il sito web appropriato per le tue esigenze. Assicurati di assegnare abbastanza tempo e denaro al progetto per assicurarti di avere un prodotto di qualità alla fine dello sviluppo.

e-max.it: your social media marketing partner